Se potete, partite per Lourdes, per trovare serenità e voglia di servire

La testimonianza di Martina dopo l’esperienza con l’Opfb, tra dubbi, paure e la voglia di tornare.

Dicevo alle mie amiche di università: “Prima si cominciare qualunque altra avventura nella mia vita, dovrò fare un viaggio a Lourdes!”. Credo che la mia “preghiera disperata” in quei momenti sia stata ascoltata. Ho terminato gli studi circa un anno fa dopo una lunga lotta contro la voglia di mollare per non disperare più: mentre organizzavo la mia festa di laurea, Dio, mi ha presentato Francesco ed Elena due ragazzi che, nel tempo, ho scoperto erano stati a Lourdes. Sono circa 20 anni che le loro vacanze le trascorrono lì a fare servizio per gli altri che nel tempo sono diventati loro amici: sono certa che Dio e la nostra Mamma celeste mi abbiano mandato loro non a caso. Ho sentito la loro chiamata, quasi come a dirmi… “ora puoi venire!”

Ci ho pensato un po’, la cosa non nego mi spaventava e fino all’ultimo giorno non ero sicura di partire.. oggi posso dire di aver fatto benissimo!!

Lourdes, mi ha dato la possibilità di conoscere milioni di doni che ogni persona in maniera diversa ha saputo valorizzare nella gioia, non c’era tristezza, ma bensì tanta serenità e il servizio è diventato nel tempo così naturale che sembrava di farlo da sempre.

Sono tornata a casa con lo zaino ricco di regali per il mio cuore e quello degli altri, spero di non diventare egoista e tenerli per me ma, piuttosto, mantenere vivo e magari rinnovare nel tempo con un ritorno a Lourdes, quel ricordo, quelle emozioni che la Madonnina della grotta mi ha donato, in modo da vivere e regalare sempre agli altri e a me, un’alternativa fatta di gioia e serenità…

Con questo, appena potete… partite!

Martina


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.opfb.org/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 352